Universal Musical Mind

Universal Musical Mind  – Dedicato alla vita e musica di Bill Evans

Valentina Rivelli actress, Francesco Bertolini guitar, Rudy Fantin piano e Fender Rhodes

UNIVERSAL MUSICAL MIND

“Io credo che tutte le persone posseggano quella che si può definire una mente musicale universale.
Grazie ad essa, ogni musica autentica parla direttamente alla mente universale di ogni persona.”

“La vita di ogni uomo è una storia” ha detto una volta Bill Evans, è così che inizia questo viaggio nel suo mondo musicale e nella sua storia personale, da quando era bambino ai suoi esordi come pianista, fino al grande successo mondiale e alla sua morte.

Una storia raccontata dalla sua stessa musica, suonata dal vivo da Rudy Fantin al pianoforte e Francesco Bertolini alla chitarra, dove la voce narrante di Valentina Rivelli è il tramite, lo strumento che lo spettatore ha per capire, sentire ed entrare nella mente universale di questo grande uomo e artista.
Bill Evans, il pianista che ha cambiato la storia del suo strumento nella musica jazz e non solo.

VALENTINA RIVELLI

Attrice del Teatro della Sete di Udine www.teatrodellasete.com e del Collettivo Progetto Antigone. Conduce laboratori teatrali, d’espressività corporea e di educazione alla lettura per enti della regione e presso associazioni con allievi diversamente abili. Tiene corsi pratici di comunicazione e linguaggio gestuale per adulti in collaborazione con comuni e scuole di formazione.
Diplomata alla Civica Accademia d’Arte Drammatica “Nico Pepe” di Udine, si è poi formata in Danza Spontanea con Elsa Stagnaro. Ha studiato pedagogia teatrale con il Maestro Anatolij Vasiliev al corso triennale “Pedagogia della Scena”, promosso dalla Scuola D’Arte Drammatica Paolo Grassi di Milano e la Fondazione di Venezia. è laureata in lingue e letterature straniere presso l’Università degli Studi di Udine.

Rudy Fantin – Pianoforte & Fender Rhodes Mark I

Diplomato in pianoforte classico sotto la guida di Ugo Cividino a Udine e in piano Jazz con Harald Newwirth al Conservatorio di Klagenfurt con lode e menzione.Studia con Renato Chicco e Bruno Cesselli.Svolge attività didattica come insegnante di pianoforte e arrangiamento e parallelamente come concertista ha modo di partecipare a molti festival e suonare teatri non solo in Europa.Ha partecipato a oltre 30 cd ed è direttore artistico dell’ FVG Gospel Choir.Ha collaborato con molti artisti di caratura mondiale come Stevie Wonder, Noa, Ian Paice, Swingle Singers, Donald Lawrence, Michael Stuckey, Cheryl Porter, etc…

Francesco Bertolini

Chitarrista e compositore,

Ha suonato in numerosi Festivals Nazionali ed Internazionali collaborando con numerosi musicisti fra i quali :
Antonio Marangolo, Andrea Allione, Sergio Candotti, Paolo Muscovi Roberto Dani, Marco Castelli, Roberto Magris, Simone Pacelli, Salvatore Maiore, Lello Gnesutta, Flavio Davanzo, Luiz Barcellos, Christian Suter, Cristiano Giardini, Sergio ”Blues” Cocchi, Ellade Bandini, Giovanni Maier, U.T. Ghandi, Nevio Zaninotto, Guglielmo Pagnozzi, David Boato, Daniele D’agaro.
Ha lavorato come musicista e arrangiatore in diversi spettacoli teatrali presentati in numerose Rassegne e Festivals in tutta Italia collaborando con l’attore Giuseppe Battiston e il cantautore Piero Sidoti, con il quale ha realizzato il disco vincitore del premio Tenco 2011: “Gente in Attesa”.
Collabora con il narratore Roberto Anglisani in diversi spettacoli per bambini e ragazzi.
Ha suonato a Radio Rai, radio Popolare, Radio Rieka, Radio Capodistria.
Ha suonato la chitarra nel film di Silvio Soldini “Agata e la Tempesta”.
Ha presentato il suo ultimo disco “Los Dias del Viaje” alla scorsa edizione del festival Jazz di Udine, in concerto con Rudy Fantin al piano, Raffaello Gnesutta al basso, Nevio Zaninotto al sax, Raffaello Gnesutta al basso ed il grande batterista Ellade Bandini.

per saperne di più: www.francescobertolini.eu