Skip to content

The Impossibles

Gli Impossibili – The Impossibles
Hammond Trio

Rudy Fantin Hammond Organ, Fender Rhodes
Enrico Casarotto Electric Guitar
Jacopo Zanette Drums

Groovy Hammond Trio – Funk & Modern Jazz on originals and today’s standards.

Video Promo:
https://www.youtube.com/watch?v=pX1wGg2L2lY

RUDY FANTIN
Pianoforte & Hammond Organ, Teacher and Arranger.
Diplomato in pianoforte classico sotto la guida di Ugo Cividino a Udine e in piano Jazz con Harald Neuwirth al Conservatorio di Klagenfurt con lode e menzione.
Studia con Renato Chicco e Bruno Cesselli. Svolge attività didattica come insegnante di pianoforte e arrangiamento e parallelamente come concertista ha modo di partecipare a molti festival e suonare in teatri non solo europei. Ha partecipato a oltre 60 cd ed è stato direttore artistico dell’ FVG Gospel Choir dalla sua fondazione nel marzo 2003, alla sua chiusura, il 3 marzo 2018.
E’ Direttore Musicale della cantante di Chicago Cheryl Porter e di The NuVoices Project.
Ha collaborato con molti artisti di caratura mondiale come Stevie Wonder, Cheryl Porter, Noa, Ian Paice, Swingle Singers, Donald Lawrence, Myron Butler, Michael Stuckey, Michelle John, Karima, e molti altri.

JACOPO ZANETTE
Musicista, batterista, compositore, insegnante nato nel 1989. Ha completato il bachelor in batteria jazz e percussioni cum laudae
nel 2013, presso il Kaertner landeskonservatorium di Klagenfurt. Nella stessa universita  ottiene l’IGP, diploma di laurea europeo in pedagogia musicale. In Maggio 2015 ottiene il master presso il Koninkjik Conservatorium di L’Aia, Olanda. Da gennaio 2016 e  stato assistente professore in batteria jazz alla Ionian university di Corfu, Grecia. Si e  esibito in concerti e festival in Italia,Austria,Olanda, Francia, Svizzera, Romania, Slovenia, Croazia, Germania, Stati Uniti, Taiwan, Georgia, Belgio e altri paesi d’Europa ed ha avuto la possibilita  di collaborare con radio come RAI e ORF. Ha avuto il piacere di suonare con
musicisti del calibro di John Marshall, Rob Bargad, Daniel Noesig, Juraj Stanik, Karen Asatrian, Dimos Dimitriadis, giorgos Kontrafouris, Christos Rafaelides e molti altri. Ha registrato vari cd con diversi artisti in campo pop ma soprattutto nel panorama jazzistico. Artista Emme Records Label. Co-leader di Zadeno trio. Con questo gruppo ha vinto premi come Barga jazz, Fara jazz, Jazz by the pool, European jazz competition all’interno della quale gli e stato assegnato il titolo di Best drummer presso la Casa del jazz, a Roma. Con questo trio e  in tour costante in giro per l’europa e si è esibito anche all Taichung Jazz Festival 2018 davanti a 35.000 spettatori. All’attivo due cd della band. Membro attivo di progetti come Zadeno Trio, DL DL, David
Binderberger Quartet, Federico Missio Trio,Trio Bizarre, Zaninotto/ Rinaldi/ Zanette Trio, Vera Marijt quartet, Piccolo Spazio Vitale, e molti altri.

ENRICO CASAROTTO
Chitarra elettrica, acustica e classica, compositore, arrangiatore e polistrumentista.
Comincia la sua carriera come pianista e parallelamente sI avvicina alla chitarra rock da autodidatta, sviluppando interesse per molti generi musicali come il funk, blues, jazz e progressive.
Nel 2008 sotto la guida di Alex Stornello si diploma in chitarra fusion presso il Modern Music Institute, seguendo anche masterclass con Frank Gambale, Carl Verheyen, Paul Gilbert, Guthrie Govan.
Prosegue gli studi al Conservatorio di Rovigo nel dipartimento jazz diretto da Marco Tamburini, dove incontra ed è seguito da diversi insegnanti di calibro internazionale: Roberto Cecchetto, Domenico Caliri, Massimo Morganti, Aurelio Zarrelli, Marcello Tonolo, e molti altri.
Insegna Chitarra moderna in tutto il triveneto dal 2009, ospitando seminari con chitarristi italiani ed europei.
Sviluppa un’intensa attività live in diverti ambiti, dal jazz al rock fino al pop, accompagnando artisti di livello nazionale come Omar Pedrini, Freak Antoni (Skiantos), Pierpaolo Capovilla (One dimensional Man, Teatro degli orrori) Massimo Luca, Sasha Torrisi, Pablo Perissinotto.
Nel 2019 esce “First Light of the day”, suo primo album jazz autoprodotto, registrato da Stefano Amerio a Udine, con Luca Colussi, Giampaolo Rinaldi, Francesco Minutello, disponibile e distribuito in tutte le piattaforme digitali.
E’ fondatore del duo electro/folk Bedroom Symphonies, in uscita con un EP a Luglio 2022.

#hammondtrio #fenderrhodes #Jazz #funk #Prog #theimpossibles #gliimpossibili