Vai al contenuto

27 Luglio – Generations Rudy Fantin Jazz Trio + Lorena Favot Festival Pordenone Piazza della Motta

GENERATIONS

📅 Mercoledì 27 Luglio, ore 20.45

🎼lorena favot, Voce e Loop

🎼Rudy Fantin, Pianoforte

🎼 Paolo Ius, Basso Elettrico

🎼 UT Gandhi, Batteria

✨ Una passeggiata fra la musica italiana e d’oltreoceano in compagnia della voce di Lorena Favot con il sostegno del @Rudy Fantin Jazz Trio. Musiche dal songbook di Mia Martini, Paolo Conte, Patty Pravo, Mina e Musical americano ✨

#rudyfantin #utgandhi #paoloius #lorenafavot #jazz #pordenone

 

Generations – Rudy Fantin Jazz Trio & Lorena Favot

Lorena Favot: Voce e Loop

Rudy Fantin: Pianoforte
Paolo Ius: Basso Elettrico
UT Gandhi: Batteria


Una passeggiata fra la musica italiana e d’ oltreoceano in compagnia della voce di Lorena Favot con il sostegno del Rudy Fantin Jazz Trio.



Lorena Favot (Jazz singer, composer, vocalist, vocal coach)
 

Nata a Verbania, inizia il suo cammino musicale studiando pianoforte classico con C. Battel.
Studia canto jazz con E. Bacchia e R. Gambarini, B. Stoloff,
R. Gould, J. Taylor, J. Clayton, D. Mixon, A. Daulne. Canto indiano con A. Cuni.
Concerti e collaborazioni con A. Battiston, R. Todesco, U.T. Gandi, F. Bearzatti, M. Costantini, D. Memoli, M. Zemolin, O. Marchioni, E. Ghirardini, R. Fantin, L. Colussi, G. Maier, M. De Mattia, D. D’agaro, G. Valli, G. Schiaffini, N. Zaninotto, Z. De Rossi, B. Cesselli, C. A. Dato….
Attività concertistica con i propri progetti:
“Sonogramma Evolution”, viaggio musicale sull’evoluzione dell’uomo e della materia attraverso l’esplorazione del suono in un contesto tridimensionale; “mina project”con il Rudy Fantin Trio, I classici della “Tigre di Cremona” in chiave Jazz, che ha riscosso un notevole riscontro di pubblico e critica; “Echi Ecustici” che sviluppa il proprio repertorio in un ambito dedicato alle canzoni del sud del mondo. In collaborazione con Gaetano Valli il neo-nato Acustikè, creato  principalmente su composizioni originali.
É presente in veste di solista e corista all’interno dell’organico orchestrale “Cem Live Orchestra”.
Manifestazioni jazzistiche e festival musicali:
Lignano jazz, Treviso jazz, Estateshow (VI), Sulla Strada jazz (TS),Tarcento jazz, Antennacinema, Friuli jazz, Nei suoni dei luoghi, C’era una volta il jazz, radio rai tre 2006, Gezziamoci  (matera), ValBadia jazz festival, Autumn notes, Udin & Jazz, Schermo Sonoro,
Mittelfest, AH-UM Jazz Festival (MI), Stazione Topolò Avostanis, Clusone Jazz festival, Atina Jazz Festival, Noto jazz (RG), Summer jazz in the city (AU), Apollonia Music Festival (AL), snow jazz Gastein 2013 (AU)…
Performances e progetti teatrali:
HicetNunc rassegna di arte contemporanea; SETTE Opera di Suoni, Gesti, Visioni;
Uncommon People, musica per sette musicisti e coro; Poemas par une tiare maludide .
Svolge attività didattica e seminari, dedicati all’uso e alla conoscenza della voce, presso vari istituti musicali tra cui l’Associazione CEM di Pordenone. È direttore artistico dell’Accademia di canto moderno Vocem.
Discografia  
1999 – blue note orchestra ( conSyst.it )
2001 – note di frontiera ( Ass. Cultural Colonos )
2002 – Massimo De Mattia Egon Schiele (splasc(h) records )
2003 – phophonix orchestra ( Ass. Cult. Phophonix)
2005 – InCjant (rainbow classic)
2006 – mina project (santa margherita)
2008 Lorena Favot & Rudy Fantin trio mina project
2009 Quando la radio…(coro e orchestra natissa)
2012 Acustikè  (Lorena favot & gaetano Valli – Artesuono)



Rudy Fantin – Pianoforte
 

Diplomato in pianoforte classico sotto la guida di Ugo Cividino a Udine e in piano Jazz con Harald Neuwirth al Conservatorio di Klagenfurt con lode e menzione.
Studia con Renato Chicco e Bruno Cesselli. Svolge attività didattica come insegnante di pianoforte e arrangiamento e parallelamente come concertista ha modo di partecipare a molti festival e suonare in teatri non solo europei. Ha partecipato a oltre 60 cd ed è stato direttore artistico dell’ FVG Gospel Choir dalla sua fondazione nel marzo 2003, alla sua chiusura, il 3 marzo 2018.
E’ Direttore Musicale della cantante di Chicago Cheryl Porter e di The NuVoices Project.
Ha collaborato con molti artisti di caratura mondiale come Stevie Wonder, Cheryl Porter, Noa, Ian Paice, Swingle Singers, Donald Lawrence, Myron Butler, Michael Stuckey, Michelle John, Karima, e molti altri.

Paolo Jus – Basso Elettrico

Studia al Tartini di Trieste con i maestri Riccardo Chiarion, Matteo Alfonso, Gesing Klaus, Giovanni Maier, Marco Maria Tosolini e Stefano Procaccioli tra gli altri.
Si laurea in Chitarra jazz nel 2016 con una tesi che propone brani originali scritti utilizzando regole matematiche. 
Collabora come bassista con vari artisti del Friuli e non: Trio Eslem (jazz/prog/metal) con il quale ha partecipato alla rassegna “Il Jazz per le terre del Sisma” a L’Aquila organizzato da Paolo Fresu, Aurelio Tarallo Trio (modern jazz), Aurora Rays(pop/soul/r&b), Disnomia 3.0 (modern jazz/free).
E’ leader e compositore del gruppo IZ con il quale ha all’attivo due album e ha partecipato a vari festival tra i quali Gaiajazz, Borghi Swing, Le voci dell’inchiesta e La giornata Internazionale del Jazz a Palmanova. Nel Maggio 2017 compone ed esegue Live le musiche di due corti cinematografici per la rassegna “MUSYC – Cinema, Musica e Concerti Live” organizzata dal “Cinemazero Young Club”.
Nel 2020 il album “il desto onironauta” viene scelto come consiglio d’ascolto per uno dei due quaderni jazz “Digital Divide” con testi di Franco Bergoglio e illustrazioni di Marco Tonus. 

Umberto Trombetta Gandhi – Batteria

Umberto Trombetta Gandhi nasce a San Daniele del Friuli (UD) il 17/04/1960. Musicista autodidatta approda alla musica Jazz nel 1978 collaborando con i più validi musicisti friulani e gruppi di livello nazionale: ha seguito seminari di perfezionamento con Jimmy Cobb, Duke University (Umbria Jazz 1985) con Tommy Campbell,  Berklee School Boston (Umbria Jazz 1986).
Inoltre partecipa ai seminari di Peter Erskine a Ravenna Jazz nel 1987 ed a Udine Jazz nel 1993.
Ha fatto parte per otto anni del quintetto elettrico “Electric Five” di Enrico Rava con il quale ha svolto concerti e tournée in Italia, Europa, Canada e Giappone.
Ha partecipato inoltre alla realizzazione dell’opera “Ragazzi selvaggi”, musiche di Enrico Rava, con l’orchestra sinfonica di Rovigo ed ha partecipato al progetto
Rava – Carmen e Rava – L’ opera và.
Per otto anni ha tenuto concerti e corsi di percussione e musica d’insieme per i detenuti nelle case circondariali di Udine, Pordenone, Gorizia e Tolmezzo.
Da questa esperienza sono nati 3 CD realizzati con i detenuti stessi.
Collabora inoltre come compositore per colonne sonore e videoart  nell’ambito della danza moderna con il gruppo Arearea di Udine guidato da Roberto Cocconi, con la danzatrice e coreografa Elisabetta Ceron e per il teatro con il Centro Servizi e Spettacoli di Udine, con la compagnia del  “Teatrino del Rifo” di Torviscosa e con la compagnia a-ArtistiAssociati di Gorizia.
Come docente tiene regolarmente alcuni “laboratori di percussioni” in diverse località del Friuli Venezia Giulia e “clinics” di batteria jazz e percussioni in varie città d’Italia.
Nel 2010 è stato invitato, come batterista ospite, alla storica Reunion del gruppo Area International POPular Group nel 2010, suonando in diversi concerti in Italia.
 Dal 1989 ad oggi ha partecipato come musicista solista o componente di vari gruppi di fama internazionale, in tutte le più importanti rassegne e festival jazz in Italia, Europa, Sud America, Africa, Asia e Canada esibendosi con musicisti di fama internazionale quali:
Enrico Rava, Richard Galliano, Massimo Urbani, Giancarlo Schiaffini, Gian Luigi Trovesi, Franco D’Andrea, Antonello Salis, Claudio Lodati, Tobias Delius,Tristan Honsinger, Sean Bergin, Ellen Christi, Paul Jeffrey, Maria Pia De Vito, Carla Marcotulli, Enzo Pietropaoli, Battista Lena, Bruno Tommaso, Paolo Fresu, Giovanni Tommaso, J.L.Matinier, Tony Scott, Jack Walrath, Luis Sclavis,
Dado Moroni, Rosario Bonaccorso, Stefano Di Battista, Paolino Dalla Porta, Daniele D’Agaro, Mario Schiano, Emanuele Cisi, Gianluca Petrella, Marco Tamburini, Stefano Bollani, Mauro Negri, Stiepko Gut, Rudi Migliardi, Gabriele Mirabassi, David Boato, Paolo Birro, Mark Helias, Cameron Brown, Glauco Venier, Roberto Cecchetto, Giovanni Maier, Claudio Cojaniz, Domenico Caliri, Alberto Mandarini, Umberto Petrin, Francesco Bearzatti, Miroslav Vitous, Lee Konitz, Dave Liebman, Dino Saluzzi, Anja Lechner, Guido Santoni, Marcello Peghin, Django Bates, Enzo Favata, Daniele Di Bonaventura, Tenores di Bitti, Cristina Mazza,Mark Ledford, Gary Valente, Vassilis Tsabropoulos, Maurizio Camardi, Roberto Daris, Andrea Massaria, Tommaso Genovesi, Dave Milligan,Yuri Goliubev, Aldo Romano, Danilo Rea, Mauro Ottolini, Danilo Gallo, Achille
Succi, Gaetano Valli, Nevio Zaninotto, Luca Bonvini, Alberto Tacchini, Mauro Costantini, Piero Cozzi, Armando Battiston, Andrea Lombardini, Massimo De  Mattia, Johnny Neel, Elena Camerin, Enrica Bacchia, Graziella Vendramin, Patrizio Fariselli, Ares Tavolazzi, Boris Savoldelli, Paolo Tofani, Fausto Beccalossi, Federico Sanesi, Felix Saluzzi, John Surman,
Palle  Mikkelborg, Armando Corsi, Mulato Astatke e molti altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.